[an error occurred while processing this directive]
diff logo Informatica e sistemi alternativi
su questo sito sul Web
    Home   Chi siamo    Contattaci    Scrivi per diff    Proponi un argomento 18/07/24
    Cos'è diff    Come accedere    F.A.Q.    Promuovi    Dicono di diff    Amici di diff    
AmigaOS
Linux
FreeBSD
BeOS
OpenSource
Java
Database
Informatica
Hardware
E-Commerce
Narrativa

"I Love you": maggio 2000, cronache dal dopobomba.
di Andrea Vallinotto

Problemi di sicurezza? Quali? Dove?

Questo con altri programmi di posta non sarebbe successo, per due fondamentali motivi.

  1. perchè il Visual Basic Script è una "feature" proprietaria di Outlook, quindi nessun altro programma di posta non-Microsoft ha la fortuna di poter eseguire i programmi scritti in tale dialetto dell'indimenticato Basic (linguaggio dei primi anni '80, autore: Bill Gates).

  2. la rete da tempo non è più un luogo di cui ci si possa fidare ciecamente; non si può dare fiducia a priori ad un programma che arriva da fuori, che oltretutto come già detto può accedere ai files sul proprio disco.

Tutti i programmi di posta scritti con un minimo di senso chiedono sempre conferma per l'esecuzione, ma la maggior parte non dà nemmeno questa possibilità: di solito è necessario salvare il file su disco e poi lanciarlo esplicitamente.
Probabilmente alla Microsoft hanno pensato che questo passaggio faceva perdere tempo produttivo e poi obbligava l'utente a pensare, azione a cui non è abituata la maggior parte degli utenti del colosso di Redmond.

Insomma, siamo di fronte ad un caso di insicurezza notevole che forse potrebbe essere paragonato ad un caso di vita reale in questo modo:
vi hanno venduto un nuovo insieme di infissi per la vostra casa. Belli, pieni di colori e simpatici campanellini assolutamente affascinanti (ed inutili).
Attraverso di loro ci accogliete i vostri amici, vicini di casa e parenti.

Peccato che il costruttore non vi abbia detto che quelle porte e finestre non sono assolutamente progettati per resistere a degli accessi non autorizzati, basta che qualcuno suoni al campanello, voi fate per chiedere chi è e quello è già entrato.

"I love you" ha prodotto parecchio disagio all'inizio, ma possibile che nessun media abbia quantomeno accennato all'infido venditore di infissi in splendente alluminio anodizzato?
No, non è successo.

Questo perchè il venditore è il più importante sulla piazza e si sta pure espandendo anche in altre direzioni, come i media (guarda caso), la riceca genetica e forse persino la vela con la Coppa America. E allora ci si può scagliare contro gli infidi Filippini, che non contenti di esportare colf ed importare pedofili si mettono pure a fare i genietti del computer.
Perquisizioni in casa dei vari studenti dell'università filippina, sequestri di floppy disk (ma non siamo nell'era dei Internet e di hard-disk sempre più grandi?), ecc...

Gli espertini e gli espertoni, chi sono questi genii del computer?

Gli "esperti" avevano anticipato le mosse dell'imbarazzata polizia filippina: i media ci avevano anticipato che leggendo gli oscuri codici del virus i vari tecnici antivirus avevano dedotto la provenienza del virus.
Già, come avranno fatto?

rem barok -loveletter(vbe) rem by: spyder / ispyder@mail.com / @GRAMMERSoft Group / Manila,Philippines

Le due linee che si vedono qui sopra sono le prime del famigerato virus.
Sembra quindi che gli "esperti" sappiano leggere l'Inglese.


BEOS
LINUX
AMIGA
OPENSOURCE


Andrea Vallinotto
Studente di Informatica all'Universtità degli Studi di Torino.
Utente e sviluppatore Amiga, programma, quando ha tempo, in C e ARexx.
Collabora come free-lance (senza sapere dove poi atterra) alla rivista francese AmigaNews.
Altri hobby: subacquea e viaggi.

Puoi contattare l'autore scrivendo a:
avallino@diff.org


Articoli dello stesso autore:
Annuncio AmigaOS 5 (DevCon '98)
Reportage dalla fiera di Colonia '98
Clickboom
Signorina, mi scusi lo SCSI
Introduzione alla programmazione
AmigaOS 3.5 è realtà
Utility ed inutilities per la rete e per Internet
I Love You: cronache del dopobomba
I Love You ed i sistemi nostrani


 



© 1999,2000,2001,2002 NonSoLoSoft di Ferruccio Zamuner (Italia)- tutti i diritti sono riservati