[an error occurred while processing this directive]
diff logo Informatica e sistemi alternativi
su questo sito sul Web
    Home   Chi siamo    Contattaci    Scrivi per diff    Proponi un argomento 26/03/19
    Cos'è diff    Come accedere    F.A.Q.    Promuovi    Dicono di diff    Amici di diff    
AmigaOS
Linux
FreeBSD
BeOS
OpenSource
Java
Database
Informatica
Hardware
E-Commerce
Narrativa

Un Pc a poco prezzo
di Paolo Canali


Il processore

Il processore (spesso impropriamente chiamato CPU) è il componente che stabilisce la categoria e le prestazioni del computer, quindi è la prima scelta da fare. Il nostro consiglio per risparmiare è molto semplice: bisogna scegliere una CPU che sta per uscire di produzione. A prima vista questo criterio sembra illogico e poco lungimirante, ma l'esperienza pratica dimostra proprio il contrario. Infatti, dopo un periodo di crescita esplosiva delle prestazioni, le CPU in architettura Intel sono arrivate ad una fase di stallo. Volendo per esempio esaminare l'offerta di Intel, vediamo che il processore Celeron a 333 MHz ha un indice di prestazione 100 e costa 140000 lire, mentre Pentium III a 550 MHz raggiunge a stento un indice di 170, esegue gli stessi identici programmi del Celeron ma costa più di un milione.

Fate una semplice prova: prendete una qualsiasi rivista di PC (o aprite una pagina Internet specializzata in benchmark, ad esempio www.sysdoc.pair.com ) e calcolate la differenza di prestazioni tra il processore più veloce e di quello più lento. La scoperta può essere illuminante: ad una differenza di prestazioni del 50% corrisponde una differenza di prezzo del 300-500%.

Gli attraenti grafici colorati che si trovano sui siti di Intel od Amd promettono grandi vantaggi scegliendo una CPU dell'ultima generazione, ma sono poco significativi. Misurano infatti la prestazione teoricamente raggiungibile nel caso migliore con programmi appositamente ottimizzati e 1Gb di memoria RAM installata nel PC, non la prestazione effettivamente possibile con programmi reali su un PC con 32/64 Mb di memoria.


AMD-K7 diagramma a blocchi.

Un processore di alto livello è veramente utile solo per testare il frame-rate massimo dei videogiochi o per esigenze particolari: elaborazione di complessi meccanici 3D in ambiente CAD, fotoritocco d'immagini acquisite allo scanner con risoluzione esagerata, elaborazione continua dei dati, gestione di servizi applicativi su rete locale con più di quattro postazioni. Chi usa il computer per programmare, navigare su Internet, disegnare o scrivere riesce a stento ad apprezzare qualche differenza tra i tempi di risposta di un processore Celeron e di un Pentium III (se la configurazione del PC è simile).

Non bisogna cadere nell'estremo opposto e acquistare una CPU che è già fuori produzione, perché i componenti di contorno e la scheda madre sarebbero difficili da reperire e probabilmente con un rapporto prezzo/prestazioni sfavorevole. Di fronte a prezzi ed occasioni particolarmente interessanti, però, è una soluzione che dev'essere valutata con attenzione.

Per concludere il discorso, ricordiamo che le tanto pubblicizzate istruzioni speciali di K6-3 e Pentium III sono utilizzate soltanto da alcuni videogiochi e dalle periferiche software dedicate a Windows 95/98, come i Softmodem.

Sei interessato a conoscere meglio questo tipo di tecnologia che Microsoft ha inventato per ostacolare la diffusione di sistemi operativi concorrenti?


No
No so
PIN se assegnato
Cognome
Nome
email




HARDWARE


Ing. Paolo Canali
Progettista elettronico, dirige l'ufficio tecnico di un'azienda leader del suo settore.
Collaboratore esterno di redazione per le riviste informatiche del gruppo editoriale JCE, si occupa di tutto ciò che riguarda l'hardware dei personal computer.

Puoi contattare l'autore scrivendo a:
tecnico@diff.org


Altri articoli dello stesso autore:
Guida alle Cpu: i nuovi arrivi
Intel Developer Forum
Guida alle CPU
Un Pc a poco prezzo
BeOS un sistema operativo giovane
Il tecnico risponde 1
Cebit '99 - un primo report
Un PC alternativo

 


    Indice articolo:

  1. Introduzione
  2. Il processore
  3. La scheda madre
  4. La memoria RAM
  5. Disco fisso
  6. Scheda audio
  7. Scheda grafica
  8. Lettore CD-ROM
  9. Monitor
  10. Conclusioni

© 1999,2000,2001,2002 NonSoLoSoft di Ferruccio Zamuner (Italia)- tutti i diritti sono riservati