[an error occurred while processing this directive]
diff logo Informatica e sistemi alternativi
su questo sito sul Web
    Home   Chi siamo    Contattaci    Scrivi per diff    Proponi un argomento 26/03/19
    Cos'è diff    Come accedere    F.A.Q.    Promuovi    Dicono di diff    Amici di diff    
AmigaOS
Linux
FreeBSD
BeOS
OpenSource
Java
Database
Informatica
Hardware
E-Commerce
Narrativa

Il tecnico risponde
rubrica a cura di Paolo Canali

Mancato avvio dell'Amiga


Ho un Amiga1200 towerizzato da me con scheda Mtec con 68030 e 68882 overcloccata già dalla casa a 42 MHz (processori originali a 33 MHz), con SIMM a 72 pin da 8 Mb, interfaccia IdeFix con HD 120 Mb e CD-ROM Mitsumi 8x.

Il tutto ha sempre funzionato, ma da un po' di tempo al momento dell'accensione appare uno schermo viola una tantum e non parte.
Staccando il cavo della stampante (ho una prolunga comperata) prima di accenderlo pare che parta, poi ricollegandolo a computer acceso funziona tutto regolarmente.

In più sul video appaiono nel modo produttivo (640x480) 64 colori delle lineette orizzontali sui caratteri specialmente con Turbocalc3.5.
Spero che tu possa illuminarmi in proposito (può essere l'acceleratrice? O qualche chip sullo stesso Amiga che si sta rovinando?)
Ah dimenticavo: il difetto si presenta più spesso d'estate quando fa caldo!

Mille grazie in anticipo, un affezionato amighista dal 1987.

Arturo Franzin

Risposta:
Le lineette orizzontali sono il segno caratteristico di un errore nell'accesso alla Chip RAM da parte dei chip custom.
Può dipendere dal guasto o surriscaldamento di Lisa o di Alice, che causa anche il fenomeno della schermata viola all'accensione.
Le modalità non interallacciate e SuperHires fanno riscaldare di più i chip custom, quindi peggiorano il problema.
Anche le schede acceleratrici contribuiscono al malfunzionamento, abbassando le tensioni di alimentazione ed aumentando la frequenza degli accessi in Chip RAM rispetto all'A1200 non accelerato.

Se l'installazione di una ventola addizionale nel tower non elimina il difetto conviene sostituire la scheda madre dell'A1200, ormai più economica di un singolo chip custom.
Schede madri funzionanti sono facilmente reperibili nell'usato e presso Db-Line.
Chi preferisce conservare la scheda madre può individuare il chip da sostituire raffreddando solo Lisa o solo Alice con lo spray refrigerante sino alla scomparsa del difetto.

HARDWARE


Ing. Paolo Canali
Progettista elettronico, dirige l'ufficio tecnico di un'azienda leader del suo settore.
Collaboratore esterno di redazione per le riviste informatiche del gruppo editoriale JCE, si occupa di tutto ciò che riguarda l'hardware dei personal computer.

Puoi contattare l'autore scrivendo a:
tecnico@diff.org


Altri articoli dello stesso autore:
Guida alle Cpu: i nuovi arrivi
Intel Developer Forum
Guida alle CPU
Un Pc a poco prezzo
BeOS un sistema operativo giovane
Il tecnico risponde 1
Cebit '99 - un primo report
Un PC alternativo

 


Indice:

Parte PC

BeOS non si carica
Quale modem per Internet
 

Parte Amiga

Nuovo lettore CD-ROM
Perdita della formattazione
Mancato avvio dell'Amiga

© 1999,2000,2001,2002 NonSoLoSoft di Ferruccio Zamuner (Italia)- tutti i diritti sono riservati