[an error occurred while processing this directive]
diff logo Informatica e sistemi alternativi
su questo sito sul Web
    Home   Chi siamo    Contattaci    Scrivi per diff    Proponi un argomento 27/02/17
    Cos'è diff    Come accedere    F.A.Q.    Promuovi    Dicono di diff    Amici di diff    
AmigaOS
Linux
FreeBSD
BeOS
OpenSource
Java
Database
Informatica
Hardware
E-Commerce
Narrativa

World Construction Set
della Questar Productions:
dall'Amiga WCS Render Engine v2.5 alla recentissima v4.6 per PC, Mac e DEC/Alpha.
recensione a cura di Marco Ruocco

Con il rilascio del WCS Render Engine v2.5, Questar Productions fa avanzare il suo landscape generator sull'architettura Amiga tradizionale, introducendo in fase di rendering i miglioramenti della versione 3 precedentemente a disposizione solo degli utenti PC e DEC/Alpha.
Su Amiga il prossimo passo di sviluppo è diretto verso la recentissima versione 4.6 Experimental, già da ora disponibile su PC, DECAlpha e Mac.

La Questar Productions sta procedendo con il suo landscape generator World Construction Set lungo un doppio binario di sviluppo:
da un lato Amiga, con un mercato perlopiù di livello semiprofessionale o professionale d'appoggio nell'editing video;
e dall'altro le piattaforme PC e DEC/ALPHA, più il recente acquisto Mac e in futuro Unix/Linux, per produzioni complete negli standard di qualità e tempismo broadcast.


Pensare WCS come un landscape generator "in stile VistaPro potenziato" è assolutamente fuorviante.
La capacità di WCS, codificata a partire dalla versione 3, di integrare dati di copertura territoriale (catasto, vegetazione, utilizzo del territorio) con le tradizionali informazioni altimetriche DEM (o di forma) del paesaggio, lo proietta verso lo status di strumento di analisi territoriale e di produzione di concetti utili a livelli multipli, compreso quello legale.
Si pensi ad esempio al potere d'impatto dei documenti video sulla deforestazione che WCS può produrre tramite l'editing di paesaggi e il cambiamento degli ecosistemi nella simulazione o nella documentazione di condizioni realmente esistenti.

Qualche altra immagine generata con World Construction Set:
Fiume
Terraffectorts
Baia nebbiosa

L'interesse di Questar nel mantenere aperto un discorso di sviluppo su Amiga, nonostante le limitazioni nella potenza di calcolo, è sintomatico della quantità delle risorse intellettive investite nell'ambito Amiga.
L'ultima versione completa su Amiga, la v2.04 Emerald, risale al 1996.
Si tratta di una versione Beta con tutte le funzioni della Release 2 abilitate, ma caratterizzata da alcune disfunzionalità in fase di rendering e afflitta da alcuni bug minori nell'interfaccia e in alcuni moduli del software.
Ciononostante essa introduceva anche su Amiga le allora rivoluzionarie (per un landscape generator) caratteristiche di onde animate, nubi animate in 3D, interpolazione di nuovi landscape interna al programma, riflessioni, texture procedurali, e immagini fotorealistiche di alberi e vegetazione che sostituivano i semplici brush che fino ad allora venivano stampati sul paesaggio con limitata riuscita estetica.





AMIGA


Marco Ruocco
22 anni, laureando in Geography all'Università di Glasgow, Scozia, ho collaborato per quattro anni con Amiga Magazine occupandomi di software scientifico come landscape generators e planetari, oltreché curando una rubrica mensile di videogiochi. In ambito informatico sono interessato ad applicazioni GIS (Geographic Information Systems) sul territorio oltreché all'uso sul campo di tecniche GPS (Global Positioning Systems) anche in scenari militari.

Puoi contattare l'autore scrivendo a:
mruocco@diff.org


Articoli dello stesso autore:
Napalm - Il fuoco interno secondo Clickboom
Recensione World Construction Set


 



© 1999,2000,2001,2002 NonSoLoSoft di Ferruccio Zamuner (Italia)- tutti i diritti sono riservati