[an error occurred while processing this directive]
diff logo Informatica e sistemi alternativi
su questo sito sul Web
    Home   Chi siamo    Contattaci    Scrivi per diff    Proponi un argomento 23/11/17
    Cos'è diff    Come accedere    F.A.Q.    Promuovi    Dicono di diff    Amici di diff    
AmigaOS
Linux
FreeBSD
BeOS
OpenSource
Java
Database
Informatica
Hardware
E-Commerce
Narrativa

ECDL
La patente europea per il computer
di Pietro Bianchi


Conseguimento dell'ECDL

Gli esami si svolgono presso Centri accreditati (Test Center) che soddisfano gli standard di qualità definiti a livello internazionale dal CEPIS. In Italia l'ente responsabile di selezionare tali Centri e accertare che offrano tutte le garanzie richieste è l'AICA. Sono state definite due tipologie di sedi:

  • i "TEST CENTER", centri incaricati degli esami nei quali la valutazione dei risultati dei test è effettuata localmente;
  • i "TEST POINT", centri autorizzati ad effettuare gli esami, i quali sono effettuati da parte di esaminatori inviati dai Test Center.
Esistono ormai in Europa molti Centri accreditati, localizzati presso strutture pubbliche e private di formazione professionale, scuole, grandi organizzazioni industriali, camere di commercio, agenzie nazionali per l'occupazione. Il loro elenco aggiornato è disponibile presso il sito dell'AICA.

Il candidato deve acquistare da un qualsiasi Centro accreditato una tessera (Skill Card) su cui verranno via via registrati gli esami superati. È una tessera individuale che riporta i dati anagrafici del titolare e un numero di serie registrato dall'ente nazionale di certificazione del programma ECDL. Sulla Skill Card vengono via via registrati gli esami superati dal candidato. Ogni esame deve recare il timbro della sede presso cui si è svolto, la data e la firma del responsabile del Centro. La Skill Card può essere acquistata presso un qualsiasi Centro accreditato, dietro versamento di Lit. 200.000 più IVA. Il Centro emittente appone il proprio timbro e la data di emissione. La Skill Card ha validità di tre anni dalla data del rilascio.

Gli esami possono essere sostenuti presso un qualsiasi Centro accreditato, con le seguenti avvertenze:

  • La Skill Card dà diritto a sostenere i 7 esami nell'arco di tre anni, senza ripetizioni. Nal caso il candidato non superi una prova e voglia ripeterla, il Test Center può richiedergli il versamento di un importo aggiuntivo non superiore a Lit. 50.000, a titolo di rimborso spese.
  • Vale inoltre la regola per cui se il candidato si rivolge ad un Test Center diverso da quello da cui ha acquistato la Skill Card, gli potrà essere richiesto il pagamento di una somma aggiuntiva, non superiore a Lit. 50.000, per ogni esame sostenuto.

I test da superare sono definiti a livello internazionale e sono identici in tutti i Paesi dell'Unione Europea. Le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per superare i test sono definite in un documento, che viene consegnato a chi acquista una Skill Card. Il testo (Syllabus) è disponibile anche in rete presso i siti degli organismi incaricati.
Gli esami sono in totale sette, di cui uno teorico mentre gli altri sono costituiti da test pratici. Il livello dei test è volutamente semplice, ma sufficiente per accertare se il candidato sa usare il computer nelle applicazioni standard di uso quotidiano. Più precisamente, sono previsti i seguenti moduli:

  1. Concetti teorici di base (Basic concepts)
  2. Gestione dei documenti (File management)
  3. Elaborazione testi (Word processing)
  4. Fogli elettronici (Spreadsheets)
  5. Basi di dati (Databases)
  6. Presentazione (Presentation)
  7. Reti informatiche (Information networks)

Ogni esame può essere sostenuto presso un qualsiasi Centro accreditato in Italia o all'estero. Il candidato non è, cioè, obbligato a sostenere tutti gli esami presso la stessa sede e inoltre può scaglionarli nel tempo (la tessera ha una validità di tre anni). Quando il candidato ha superato tutti gli esami, egli riceve la patente (diploma) da parte dell'ente nazionale autorizzato ad emetterla (in Italia, l'AICA).

Gli esami necessari al conseguimento dell'ECDL

Per ottenere la ECDL (European Computer Driving Licence) è necessario superare 7 esami, di cui uno teorico e 6 pratici. Va notato che non è definito il tipo di corso che il candidato deve seguire, al limite nessuno se ritiene di avere già una preparazione in grado di fargli superare l'esame, ma solo le conoscenze necessarie e le prove da portare a termine con successo per superare l'esame.
L'esame teorico concerne i vari aspetti della Tecnologia dell'Informazione. Gli esami pratici servono a verificare se il candidato è in grado di usare il computer nelle applicazioni di base che si incontrano quotidianamente in un normale ambiente di lavoro. Ogni esame consiste in una serie di compiti che vengono proposti al candidato e che egli deve eseguire usando un personal computer.


HARDWARE


Ing. Pietro Bianchi
Laureato in Ingegneria Elettronica, con una tesi sulla simulazione dell'Hardware di un Personal Computer su sistemi Risc.
Tra le sue attivita vi è il coordinamento didattico di un centro studi che realizza attività di formazione professionale e formazione informatica di base.

Puoi contattare l'autore scrivendo a:
pbianchi@diff.org


 



© 1999,2000,2001,2002 NonSoLoSoft di Ferruccio Zamuner (Italia)- tutti i diritti sono riservati