[an error occurred while processing this directive]
diff logo Informatica e sistemi alternativi
su questo sito sul Web
    Home   Chi siamo    Contattaci    Scrivi per diff    Proponi un argomento 23/11/17
    Cos'è diff    Come accedere    F.A.Q.    Promuovi    Dicono di diff    Amici di diff    
AmigaOS
Linux
FreeBSD
BeOS
OpenSource
Java
Database
Informatica
Hardware
E-Commerce
Narrativa
 

Glossario




G3 - PowerPC 750

G3 è un processore Motorola della serie PowerPC, con frequenze di clock che arrivano fino a 366Mhz (ma questo dovrebbe aumentare in futuro). Se andate sul sito motorola (www.sps.mot.com), non troverete molto col nome G3, perché questo è in effetti il nome dato dal mondo Machintosh a questo processore, il cui nome tecnico è PPC750

Si tratta dell'evoluzione della famiglia PPC (in particolare del 603e); le caratteristiche salienti del 750 stanno in un'elevata velocità (671 MIPS a 366 MHz, secondo Motorola), e sopratutto nel supporto integrato delle cache di secondo livello, che era possibile con i 'vecchi' PPC solo con l'aggiunta di un'opportuna elettronica esterna.
Questo rende il G3 un microprocessore estremamente veloce, adatto ai più disparati compiti (quali anche l'emulazione di un 680x0); attraverso tutta la linea di Motorola di prodotti legati a questa architettura, il G3 è un'ottima soluzione per rapporto potenza/costo.
Ora la Motorola ha espanso ulteriormente la linea, con il G4 (evoluzione del 604e) utilizzando la tecnologia di calcolo parallelo detta AltiVec.


microkernel

Dicesi microkernel quella parte del sistema operativo, presente solo in alcuni sistemi operativi, che fornisce una prima astrazione dall'hardware sulla quale il vero sistema operativo viene costruito. Questa astrazione è molto importante per la portabilità ma anche per la modularità del sistema operativo stesso. Tipicamente il microkernel fornisce una serie di servizi allo strato superiore del sistema operativo quali: multitasking, gestione memoria virtuale, comunicazione tra processi, e talvolta il supporto per l'esecuzione distribuita su più processori.


ASCII

Lo standard che associa ogni lettera dell'alfabeto a un numero binario gestibile dal computer.


AGP

Lo slot ottimizzato per la scheda grafica, disponibile sui PC dell'ultima generazione. In ambiente Windows supporta anche la gestione accelerata delle texture 3D, ma il vantaggio principale è il disaccoppiamento delle temporizzazioni della scheda grafica da quelle degli altri slot.


DVD

I lettori DVD accettano tutti i CD-Rom tradizionali e il nuovo disco ad alta densità DVD-Rom, che contiene tipicamente 4,7 Gb di dati oppure un film.


Microsecondo

un milionesimo di secondo.


Pentium II Xeon

Processore Intel con il nucleo del Pentium II e una cache di secondo livello più veloce, capace di supportare sino a 64 Gb di RAM.


Slot-in

caricamento del disco a fessura, senza cassetto. Permette il montaggio del lettore su un fianco.


RDBMS

Acronimo per Relational Data Base Management System, in manuali tecnici si trova anche come SGRBD ovvero Sistemi per la Gestione Relazionale delle Basi di Dati).
Costituisce l'insieme dei programmi, delle librerie e dei dati per l'archiviazione di dati in forma strutturata mantenendo le relazioni logiche tra gli insiemi memorizzati, ma astraendo dall'ordine fisico di registrazione. L'utente per consultare questi dati tipicamente si avvale del linguaggio SQL direttamente o tramite applicazioni che fanno uso di questo linguaggio per accedere ai dati.


Marketplace

Letteralmente "piazza del mercato" è un termine ormai ereditato dall'e-business italiano per lo stesso significato applicato al virtuale.




Desideri conoscere il significato di un termine che è stato utilizzato nelle nostre pagine?
È sufficiente che lo chiedi al nostro indirizzo email: glossario@diff.org indicando nel soggetto il termine e nel corpo il link alla pagina in cui l'hai incontrato.

 


© 1999,2000,2001 NonSoLoSoft di Ferruccio Zamuner (Italia)- tutti i diritti sono riservati