[an error occurred while processing this directive]
diff logo Informatica e sistemi alternativi
su questo sito sul Web
    Home   Chi siamo    Contattaci    Scrivi per diff    Proponi un argomento 28/03/17
    Cos'è diff    Come accedere    F.A.Q.    Promuovi    Dicono di diff    Amici di diff    
AmigaOS
Linux
FreeBSD
BeOS
OpenSource
Java
Database
Informatica
Hardware
E-Commerce
Narrativa

Recensione di VMWare
di Giuseppe Ghibò

Introduzione

Lo scorso 15 marzo, la VMWARE Inc. ha rilasciato un interessantissimo prodotto per Linux X86, dal nome omonimo. Si tratta di una macchina virtuale che permette di far funzionare sistemi operativi alternativi X86 in contemporanea con Linux e in pieno multitasking.
VMWare in pratica consente di emulare un intero PC, con le relative periferiche su cui potremo installare il sistema operativo che preferiamo, ovviamente tra quelli disponibili per piattaforme X86 (Intel, ma anche AMD, Cyrix, etc.), il tutto contemporaneamente al sistema operativo nativo.

A breve sarà disponibile anche la versione per Windows NT che consentirà di fare altrettanto, ma avendo come sistema operativo nativo Windows NT anzichè Linux.

Dal sito VMWare è possibile scaricare la beta. Registrandosi è possibile ottenere gratuitamente una chiave che permette l'utilizzo del prodotto per 30 giorni.

Il file da scaricare è vmware-linux.tar.gz di circa 1.7MB di lunghezza.

Una prima prova sul campo

Per la prova del software utilizziamo due [tre] macchine nella seguente configurazione:

Hardware macchina 1
-------------------
Pentium 133 Mhz
64MB RAM
Scheda Audio ESS1868
Scheda Video Creative Exxtreme Permedia 2 (4MB)

Hardware macchina 2
-------------------
Laptop Texas Instruments Extensa 711TE
Pentium II 266Mhz
64MB RAM
Scheda Audio Maestro-2 (non supportata da Linux)
Scheda Video chipset Neomagic 128ZX (2MB)

[Hardware macchina 3                    ]
[-------------------                    ]
[Dual Pentium II 400 Mhz                ]
[512 MB RAM                             ]
[HD SCSI U2W                            ]
[Scheda Audio Creative PCI 128 (Ensoniq)]
[Scheda Video Matrox G200 (8MB)         ]

Software
--------
RedHat 5.2
XFree 3.3.3.1
Linux Kernel 2.2.3

Per l'installazione è sufficiente scompattare l'archivio 'vmware-linux.tar.gz' e lanciare lo script perl ./install.pl. Il programma viene installato in /usr/local/bin e verrano costruiti i moduli da inserire nel kernel. Lo script per inserire questi moduli nel kernel verra installato in /etc/init.d/vmware.
Al termine dell'installazione occorrerà installare la chiave ricevuta via e-mail dalla vmware in $HOME/.vmware/license.

Alcuni screen-shot di VMWare:
VMWare su Linux che emula Linux con UAE
VMWare su Linux con QNX
VMWare su Linux con win95
finestra VMWare con WinNT 4
VMWare nu30



LINUX


Giuseppe Ghibò
Attualmente consulente e sistemista Unix, grande esperto di TeX, Postscript e DTP, ha fatto parte del Comitato Organizzatore delle due ultime edizioni  di IPISA. Ha inoltre collaborato con Amiga Magazine dal '95 fino alla sua chiusura.
Da sempre attivista sul fronte dei sistemi operativi alternativi, nutre particolare passione per l'informatica, la matematica, l'elettrotecnica, ma non disdegna argomenti più frivoli quali il calcio e Formula 1. 

Puoi contattare l'autore scrivendo a:
gghibo@diff.org


 



© 1999,2000,2001,2002 NonSoLoSoft di Ferruccio Zamuner (Italia)- tutti i diritti sono riservati